Ella Fitzgerald London Palladium, 1958

Ella Fitzgerald with backing musicians, PhotoHarry Hammond, London Palladium, 1958

Ella Fitzgerald with backing musicians, London Palladium, 1958

Photo Harry Hammond

Ella Fitzgerald – I’ve Got You Under My Skin” 1956

Write Cole Porter for movie “Born to dance” 1936

“I’ve Got You Under My Skin”

ITA-Trnaslate clip

Alma Cogan 1960

Alma Cogan 1960

Alma Cogan 1960

Photo Harry Hammond

“Let’s Fall in Love”

song written in 1928 by Cole Porter

Alma Cogan – Sings With You In Mind – 1958

“Let’s Fall in Love”

it – Translate Ho la sensazione, è una sensazione,mi sto nascondendo, non so perché. è solamente mentale, sentimentale Ma ti adoro fortemente Perché andare in stallo Sto cadendo Il nostro amore sta chiamando Perché essere timido? “Facciamolo, innamoriamoci” Perché non dovremmo cadere in amore? I nostri cuori sono fatti di esso Diamo una possibilità Perché avere paura di essa chiudiamo gli occhi per andare in paradiso Poco sappiamo di esso, ancora possiamo provare Per fare un po di esso potrebbe essere soltanto uno per l’altro Essere o non essere Lasciate che siano i nostri cuori a scoprire “Facciamolo, innamoriamoci” Perché non dovremmo cadere in amore Ora è il tempo per farlo, mentre siamo giovani “Facciamolo, innamoriamoci” potrebbe essere soltanto uno per l’altro Essere o non essere Lasciate che siano i nostri cuori a scoprire “Facciamolo, innamoriamoci” Perché non dovremmo cadere in amore Ora è il tempo per farlo, mentre siamo giovani “Facciamolo, innamoriamoci”

Photo Allan Grant

Ella Fitzgerald Photo Allan Grant sings cole porter

Ella Fitzgerald sings Cole Porter songbook

Photo Allan Grant

“You Do Something to Me” 1956

Written Cole Porter

it – translate – “Fai qualcosa per me”. Qualcosa che mi mistifica semplicemente. Dimmi, perché dovresti avere il potere di ipnotizzare me. Lasciatemi vivere sotto il tuo incantesimo. affinché sia stregata da te e fallo bene. Fai qualcosa per me Che nessun altro può fare. Lasciatemi vivere sotto il tuo incantesimo. affinché sia stregata da te e fallo bene.Fai qualcosa per me Che nessun altro può fare. Che nessun altro può fare

COLE PORTER 1953

Cole Porter & Dorothy Kingley 1953

Cole Porter & Dorothy Kingley 1953

“Get a Kick Out of You”

is a song written by Cole Porter in 1934

for the musical comedy Anything Goes 1934

Beverly Kelly – I Get A Kick Out Of You – 1957

It – Translate – La mia storia è molto troppo triste per essere raccontata praticamente tutto ciò mi lascia totalmente freddo. L’unica eccezione che conosco è il caso Quando sono fuori in baldoria e lotto invano contro la vecchia noia improvvisamente mi giro e vedo il tuo volto favoloso.“Non prendo nessuna scossa” dallo champagne o dall’alcool Allora dimmi, perche ‘ dovrebbe essere vero “Che prendo una scossa con te? Certo, si può andare per cocaina Sono sicuro che se prendo una sniffata sarebbe una noia terribile,Ma “prendo una scossa con te”prendo una scossa ogni volta che ti vedo lì in piedi davanti a me A qualcuno piace il profumo dalla Spagna sono sicuro che se ne annusassi un po’ mi annoierebbe molto “comunque ma prendo la scossa con te” Prendo la scossa ogni volta che ti vedo stare lì di fronte a me Prendo la scossa benchè sia chiaro, che tu non mi adori affatto “Non prendo la scossa” in aereo volando troppo in alto e velocemente nel cielo mi sono convinto che non posso farci nulla perchè prendo la scossa con te